sabato 22 maggio 2010

CON LE MANI - IL TATTO - FUSILLONI CON ASPARAGI, GAMBERETTI E POLPA DI RICCIO DI MARE






CON LE MANI ( IL TATTO )


Non la filtro dal buco della serratura. Io sono mani che la sfiorano, la tessono e la prendono di petto, la vita. Che la inzuppo nei sensi ogni giorno ed intorno ad essi ne faccio tempio e capanna.
Le mani, la pelle. L'urgenza e il bisogno. Di sciogliermi dentro mosaici d' abbracci, di toccare il fondo più intimo delle cose, di sentirmi scorrere addosso lo sciabordio di sensazioni e stati d'animo.
Le mani e la pelle non mentono mai. Le mani per scrivere poesie, per giocare all'amore. Le mani, per graffiare, afferrare, per stringere e proteggere. E la pelle, ricettacolo d'ogni cosa. Conchiglia con l'eco del mare. E vivere sotto la pelle poi, dove si aprono i labirinti dei posti più miei.
Riconosco la mia natura, che ha sempre oscillato in modo vibrante tra due estremi, tra il bisogno di bruciare, di sentire la rotondità e gli spigoli delle emozioni e la necessità di un riparo caldo, dai colori ambrati, per sentirmi al sicuro. Mi riconosco nel rosso, in un'amorosa fiammata di rosso e per me, lo dico, il rosso è donna, ed al tempo stesso mi riconosco nel colore bianco e ci scorro dentro come se fossi fragili e danzanti farfalle di neve, con la timidezza che mi accende gli occhi e la vergine innocenza di bambina.

Lecco il sorriso che mi arriccia le labbra mentre penso alla mia curiosità un po' gatta, a questo mio bisogno fisico di contatto e con tutta la forza che ho nelle mani spingo via i fantasmi del passato, ora che l'assenza non riesce più a strisciarmi la pelle del cuore.
Io sono il bisogno impellente di sfiorare gli strati del presente, di dare loro una forma. Pescatrice di sogni, perennemente ingolfata dentro il pulsare delle emozioni. Con occhi di cerbiatto accarezzo pensieri che sono atti di fede, con occhi di cerbiatto penso che tutto è ancora da venire, anche se questo mondo è ignobilmente rattoppato ed un po' fa paura. Ed è più forte di me, che ignoro anche i divieti, che tocco il non toccare e persino le parole le tocco fino alla radice e le tengo tra le mani, come bouquet di boccioli da offrire.
Sono dentro al tempo dell'attesa e lo frugo con le mani questo tempo ed un che di morbido mi casca addosso, come seta al contatto con la pelle. Non so decifrare quest'onda che è prima di me, che mi monta dentro, che mi fa l'alba intorno. Intorno, mentre sento d'esistere in altre forme. Che mi fa addormentare sul cuscino con una posa che sembro un gomitolo di lana. Che mi sveglio ed accarezzo il mio nocciolo di certezza, la vita che respira, che fermenta e straripa dentro me e l'accarezzo come si accarezza un sogno, come si accarezza ciò che è vero. Il senso della vita che si compie, che cresce di nuovo come sono cresciuta prima. Che ribolle nel mio intimo, che piove intorno a me, a noi, che sussurra nel linguaggio dell'amore.
Sono dentro al tempo dell'attesa, sì, sono al centro del tempo, al centro del cuore, dove tutto converge e gira e trema nell'aria insieme a paure nuove. Questa mareggiata d'emozioni che sale da sotto al petto, che sboccia simile ad un fuoco d'artificio e mi fa galleggiare a mezz'aria semina ovunque il sole. E mi ridisegna. E desta in me stravaganze e romanticherie. Arcobaleni di colori e cordoni d'amore. E mi addolcisce lo sguardo, mi chiude lo stomaco e mi fa sentire fragilissima, come fragile sa rendere, ogni cosa bella. E mi disarma e mi incanta e lo vedo crescere negli occhi l'incanto della scoperta della vita. Mi fa camminare a piedi nudi sull'ovatta, tra i vapori dell'ebbrezza ed una ventata di saggia follia. Sfioro con le mani, ancora una volta, la rotondità della mia pancia che si fa tana di ogni emozione, sfioro questi pensieri nuovi che si fanno strada dentro di me, che vibrano e tremano nell'aria, che salgono a grappoli, che brillano di una luce così intensa ed assoluta che stordisce, che all'improvviso, si fa l'alba tutto intorno a me. Ed io con le mani la sfioro.
Un sentito ringraziamento a tutti VOI che ci avete circondato d'affetto in questo momento per noi importante! Siete stati meravigliosi!!!




FUSILLONI CON ASPARAGI, GAMBERETTI E POLPA DI RICCIO DI MARE


Ingredienti:

140 gr di polpa di riccio di mare
1 scalogno
mezzo bicchiere di vino bianco
2 rametti d'origano
200 gr di gamberetti
10 asparagi tagliati a rondelle
1/2 carota
1 piccola costa di sedano
sale e pepe
fumetto di pesce
8 pomodorini ciliegino freschi, a cubetti
olio extravergine d'oliva

Di solito non andiamo matti per il formato di pasta extralarge, ma questi fusilloni rappresentano un'eccezione, tanto che quando li abbiamo visti non abbiamo potuto resistere.
Cominciamo con il tritare lo scalogno, la carota ed il sedano, abbastanza finemente e li facciamo soffriggere in una padella insieme ad un filo d'olio extravergine d'oliva. Nel frattempo laviamo bene gli asparagi e li tagliamo a rondelle, eliminando la parte finale e più dura. Una volta che il trito in padella si sarà ammorbidito andiamo ad aggiungere gli asparagi. Li lasciamo cuocere per qualche minuto, poi aggiungeremo il vino bianco e i rametti di origano fresco. Evaporato il vino aggiungiamo i gamberetti, li facciamo dorare sul fuoco vivace e aggiungiamo un mestolo scarso di fumetto di pesce. Lasciamo cuocere ed amalgamare tutti gli ingredienti e quando il sughetto si sarà ridotto aggiungiamo i cubettini di pomodoro che faremo intenerire per pochissimi minuti e terminiamo con la polpa di riccio. Mescoliamo tutto con cura e togliamo dal fornello, regolando di pepe ed eventualmente di sale. Versiamo sui fusilloni appena scolati e facciamo saltare in padella.


ASPARAGUS AND SEA URCHIN PULP WITH FUSILLI


Ingredients:

140 g sea urchin pulp
1 scallion (finely minced)
1/2 glass of white wine
fresh oregano
200 g shrimps
10 asparagus (cut into 2 inch pieces)
1/2 carrot
a celery rib
salt and pepper to taste
fish fumet ( a ladle)
8 cherry tomatoes (cut into cubes)
extravirgin olive oil

Bring a pot of water to the boil. To one side heat extravirgin olive oil in a frying pan. Add scallion, carrot and celery and sautee gently on medium heat until a light golden colour. Add the asparagus pieces and cook for a few minutes. Then pour in the wine and when it has evaporated you can add the shrimps, sautee for a minute, then add the fish fumet and the oregano. Cook until the sauce has reduced by half then add the cherry tomatoes and finally the sea urchin pulp. Sautee gently. Taste and add a pinch of pepper and salt if necessary.
Drain the pasta, place in a large heated serving bowl, add the sea urchin sauce and mix well.


Anche noi abbiamo partecipato a questo concorso.
Per chi volesse votare i nostri Ravioli al caffè con carciofi e triglie basta un CLICK!

Concorso "NERONERO" Lavazza: vota la tua ricetta al caffè preferita!

Il 30 Aprile, si è conclusa la raccolta di ricette al caffè indetta da "NERONERO" Lavazza !
Il numero dei partecipanti è stato talmente elevato da indurre gli organizzatori ad apportare alcune novità al bando: infatti potrete essere voi a votare le 30 ricette tra le quali, noi membri della giuria, sceglieremo i tre vincitori.


Le 50 ricette più meritevoli saranno raccolte in un libro, presto in vendita su NERONERO.it, il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza, al netto delle spese, all'associazione Chefs Sans Frontières per l'insegnamento del mestiere della ristorazione a ragazzi di strada di tutto il mondo.

Ecco il nuovo bando:

NERONERO bandisce un premio di beneficenza per Chefs Sans Frontières

Tema: la miglior ricetta a base di caffè.

La raccolta delle ricette si è conclusa
. In seguito all'elevato numero di partecipanti è stata introdotta una preselezione aperta al voto di tutti gli utenti.

E' possibile votare le ricette sul sito NERONERO; tra le 30 ricette più votate dagli utenti, la giuria di esperti sceglierà le 3 più meritevoli per l'assegnazione dei premi Lavazza.

La preselezione con la votazione degli utenti rimarrà aperta fino al 30 giugno 2010.

Votando le ricette si parteciperà all'estrazione di coupon da 10€, 20€ e 100€ spendibili in cialde Lavazza Espresso Point o Lavazza Blue.

La proclamazione dei vincitori del concorso e dei coupon avverrà il 23 luglio 2010 sul sito NERONERO e via email attraverso la newsletter.

I premi in palio per le migliori ricette:

1° premio: macchina caffè Lavazza EP 800 / LB 800 (a scelta) + 500 cialde Lavazza
2° premio: buono sconto del 90% sulla macchina caffè LB 800 + 300 cialde Lavazza Blue
3° premio: 300 cialde Espresso Point

dal 1° al 3° premio: inserimento delle ricette nei menu dei ristoranti Chefs Sans Frontières
dal 1° al 50° premio: a giudizio esclusivo della giuria, la pubblicazione in un libro delle ricette più meritevoli, con ricavato in beneficenza

Puoi votare sul sito "NERONERO.it" qui
Puoi votare su Facebook qui

Trovi il regolamento sul sito di "Nero nero" Lavazza!



93 commenti:

  1. bellissime parole, è stato un piacere leggerlo.

    RispondiElimina
  2. La pasta è stupenda, mi par di sentirne il profumo inebriante!
    ma le tue parole cara Sabrina...quanta tenerezza...
    un abbraccio grande...

    RispondiElimina
  3. A quanto sembra adesso sn la prima e mi devo scusare cn voi x nn avervi lasciato nemeno 1 commento ma il tenpo nn e il massimo...cmq auguri di cuore e speriamo che abbia dalla mamma la bellezza ed inteligenza e dal papì la dolcezza ed il fuoco.Mi commuovo sempre quando vi leggo e poi mi dico:ma tu che aspetti a trovare l'amore vero....e nn e faccile poi quelli bravi cm te Luca sn già impegnati ed io nn potrò mai essere bella cm la Sabry...vi adoro e la pasta poi e na guduria...complimenti e continuate cosi...1 forte abbraccio strittoloso e buon fine settimana

    RispondiElimina
  4. Darko, grazie!

    Mammadeglialieni, la pasta è decisamente dai sapori intensi, si sente tutta la fragranza del mare! un abbraccio a te!

    Novelina, anche tu fai commuovere noi e ti auguriamo sopra ogni cosa che tu possa trovare l'amore vero, devi solo crederci, a volte sembra quasi che tu non ci creda affatto! Quanto al discorso della bellezza, mi fai sentire in imbarazzo, posso solo dirti che sei bella anche tu e soprattutto lo sei dentro, che è la cosa più importante. Un abbraccio!

    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  5. Bravissimi a preparare queste squisitezze:il cucciolotto va nutrito bene!!!!
    Un abbraccio fortissimo!

    RispondiElimina
  6. Sabrina, per la prima volta ci ho messo un pò a mettere a fuoco la ricetta (tra l'altro la trovo speciale come tutte le vostre ricette e mi sento poco originale nel commentarla), ma come dicevo, è quasi insignificante davati alle tue parole, un racconto dell'anima intenso, profondo a tutto tondo... posso permettermi un'altra banalità? La ricetta unica e irripetibile per gustare... Sabrina.
    Baci Alessandra...

    RispondiElimina
  7. eh, sospiro di gioia x voi due e per quel minuscolo esserino che giace tra voi due...che bella la pancia di Sabri, Luca dà un bacino per me...

    RispondiElimina
  8. Marjlou, il cucciolotto sarà accontentato! Baci.

    Alessandra, ci tengo tanto a ringraziarti, mi ha fatto molto piacere quello che hai scritto!

    Antonietta, il bacino è arrivato proprio adesso, sei dolce! smack!

    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  9. Siete delle bravissime persone, che bello leggervi. I fusilli buoni io li faccio spesso ma solo con gamberi e asparagi...aggiungerò senza dubbio la polpa di riccio alla prima occasione. grazie x tutto e buon week end pieno di tutto ciò che più desiderate in questo momento di gioia per voi.

    RispondiElimina
  10. Ciao carissimi! Voi adesso siete davvero "i 3 sapori divini"!!! Le tue parole fanno sempre provare la sensazione di assaggiare le esperienze che racconti!!! Passare da voi è come leggere ogni volta il capitolo di un libro di quelli che non vedi l'ora di sapere come andrà a finire...ma ancora piu' bello perchè non c'è una conclusione, ma c'è la vita che scorre e non sai mai quale parte di essa sta per essere raccontata!!Sono felice che vi sia piaciuto il nostro plastico...i bambini sono felicissimi perchè, a parte qualche piccolo aiuto, lo hanno realizzato da soli, progettando, cambiando idea, aggiungendo e togliendo particolari. Devo dire che piace molto anche a me, così colorato e vivo!
    Mi chiedevi cosa penso dei videogiochi e ti rispondo subito! Ho lavorato su alcuni progetti di informatica nella scuola e quindi ho avuto modo di confrontarmi con questo argomento. Ci sono degli splendidi videogiochi didattici che aiutano tantissimo a migliorare o acquisire nuove abilità. E' stato provato che chi li utilizza è piu' abile nel trovare intuitivamente le soluzioni ai problemi e a reagire piu' velocemente agli stimoli. Insomma, se scelti con cura, utilizzati per tempi non troppo lunghi, sono un'ottima risorsa!! Anche per i bambini diversamente abili. Certo poi ne esistono tanti violenti e sicuramente non sono da sottovalutare....La presenza di un adulto che ne spiega il limite tra realtà e finzione è sempre la strada migliore. Ma volete mettere con una bella gita in bicicletta per le colline o una bella corsa in un parco??? Un abbraccio Laura

    RispondiElimina
  11. Carissima,
    Anche se in fretta (data la chiavetta che non regge) ho letto con piacere immenso questo post. certo sono stata fortunata ad invitarti a partecipare al mio contest prorpio in questo momento. già di solito siete speciali nel descrivere le vostre emozioni, ma ora più che mai le vibrazioni si avvertono nelle parole e sono quasi tangibili.
    sono così felice per voi, che non immaginate......
    grazie per avermi regalato queste parole. Lo considero davvero un privilegio.
    Comunque ci risentiamo con più calma. Sono in viaggio e la linea non regge sempre.
    A presto
    Un abbraccio a tutti e due, anzi ora a tutti e tre....
    Anna

    RispondiElimina
  12. Ciao carissimi!! Il racconto mi ha lasciato con il fiato sospeso ed è stato un vero piacere leggerlo fino alla fine!!! per quanto riguarda quello splendido piatto di pasta..assolutamente eccezionale!! Bacioni e buon week end.

    RispondiElimina
  13. Le tue parole cara sono dlcissime e piene d'amore. Dev'essere una sensazione unica e bellissima sentire la vita crescerti dentro.
    Un bacio e ancora tanti auguri :**

    P.S. la pasta è divina; non ho ancora cenato e mi si è triplicata la fame ;)

    RispondiElimina
  14. aspettiamo , come il tempo dell'attesa è dolce e raccoglie tra le braccia i vostri mille pensieri e mille sogni ; e lasciamo che le sensazioni a piene mani vi riempimo ogni attimo , ogni sguardo ogni pensiero ; già dolcissima in giallo che ricorda teneri pulcini appena usciti dall'uovo.un abbraccio

    RispondiElimina
  15. Max, anche noi avevamo pensato di preparare un sughetto con asparagi e gamberetti tout court, poi ci siamo detti "Perchè non aggiungere anche la polpa di riccio di mare?" e ne è valsa la pena! Buon fine settimana anche a te!

    Laura, ci auguriamo che possiate avere il vostro parco! E grazie per averci regalato il tuo punto di vista su un argomento di grande attualità. La cosa migliore non è demonizzare, ma vagliare e valutare, siamo d'accordo! Baci.

    Anna, è vero che sei in viaggio, ti abbiamo letta proprio oggi! Grazie a te per quanto hai scritto, il privilegio è tutto mio! Bacioni.

    Manuela, ti ringrazio e ti auguro un buon fine settimana!

    Federica, è una sensazione indescrivibile, non sono sicura di essere riuscita a renderla appieno!

    Buona serata e mille baci a tutti!
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  16. Caty, aspettiamo, farò nido intorno a questa emozione che mi fa sciogliere in un mare di dolcezza! E mi fa commuovere anche quando dici che sembro un po' pulcino!
    Per te un abbraccio speciale
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  17. ma ciaooooooooooooooo
    sono stata fuori sede e così non ho avuto tempo per collegarmi ad internet, giusto un passaggio veloce ogni tanto al mio blog...
    stasera dopo aver controllato la posta mi sono detta, è un pò che non faccio un salto da Sabrina&Luca...
    Vengo a trovarvi, inizio a leggere e come sempre "qui" da voi mi accomodo come presso amici...
    e il post precedente?????
    Mi sono commossa, sarà da sciocchina ma mi sono commossa e vi faccio di cuore i miei più sinceri e sentiti auguri!!!!!!
    Sono strafelice per voi e sono certa sarete due genitori straordinari, di amore da doname ne avete parecchio e si vede ^__^
    vorrei potervi abbracciareeeeeeee!!!!
    Spero che le tue gambine si siano riposate un pochino Sabry e non pensare al lavoro...
    chiunque ti sotituisca avrà un gran peso da portare sulle spalle, quello di essere sempre paragonata alla "Grande donna2 che l'ha preceduta!
    Fregatene e godetevi questi momenti!
    Il corpo che cambia, gli spazi...forse anche i gusti dicono...
    la piacevole sensazione di essere in tre, di sentire un esserino che cresce dentro di te, la gioia della genitorialità!
    Un mega in bocca al lupo!!!!
    Vi abbraccio forte forte e una tenera carezza a quel ventre che è diventato una culla!!!!
    MEry

    RispondiElimina
  18. Che emozione leggere le tue parole...mi hai quasi fatto rivivere quelle da me provete durante la gravidanza!
    Un abbraccio grande!!
    P.s:quella pasta è ottima!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  19. Mery, è davvero dolce quello che hai scritto e mi è piaciuta l'immagine che hai usato, la pancia come una culla, davvero bellissima! Un abbraccio!
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  20. Sono stata un periodo lontana dai blog e cosa ci trovo entrando nel vostro,la notizia di un lieto evento,meraviglioso!!!!!
    Augurissimi,è il dono più bello che Dio ci possa concedere,un abbraccio :*

    RispondiElimina
  21. Ahhhhhhh quanta poesia in te, Sabrina, e quanta poesia in te, fusillo!
    Non vorrei svaccare l'atmosfera così romantica e soave ma una cosa, Sabrina, te la devo dire, perchè qui nessuno si assume le proprie responsabilità e tutti fanno finta di niente, compreso Luca!
    Ma tu ti rendi conto?????
    Tra un pò dovrai dire addio (o con una botta fortuita di lato B, soltanto arrivederci) ai tuoi splendidi tacchi e alle tue vertiginose minigonne???
    C'hai pensato? Te l'hanno detto?
    NO! Nessuno si è fatto avanti, e meno male che ci sono io che ti apro il terzo occhio, sennò mi arrivi impreparata e ci resti troppo male! ^^

    RispondiElimina
  22. Erano già dolci e poetici prima i tuoi scritti, ora...figuriamoci.

    E' bello vederti e leggerti Sabry.
    Bacioni

    RispondiElimina
  23. Ciao ragazzi!
    Splendide le parole di questo post, ma c'era da aspettarselo...siete entrambi bravvissimi a scrivere!
    Una favola questi fusilloni! Gli asparagi con il pesce ci sembrano perfetti, ed in questo piatto gli ingredienti principali sono davvero ben bilanciati anche nel gusto!
    un bacione e buon fine settimana
    PS: ma la farina di riso voi dove e come altro la usate???
    PPS: Sabrina come sempre hai delle splendide scarpe ;)

    RispondiElimina
  24. Nanny, ti sei trovata di fronte ad un grande e bellissimo cambiamento! Grazie di cuore!

    Anna, so benissimo che tra un po' dovrò dire arrivederci alle mie scarpe col tacco, ma conto molto sul fattore del lato B, quindi sono per un arrivederci. Per quanto a molti possa sembrare strano, io cammino benissimo con la scarpa col tacco e quella che indosso nella foto è una tra le più comode! Quanto alle gonne, stesso discorso! Sarà un arrivederci. Mi hai fatto sorridere! Baci.

    Stella, grazie tesoro!

    Simo, grazie mille! Un abbraccio.

    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  25. cribbio sabri ma sei incinta???? è una cosa bellissimaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa....sono cosi' felice per te!!!!!!!! auguri ragazzuoli!!!!!!!!!! che bello!!!!!!!!

    RispondiElimina
  26. Manu e Silvia, con la farina di riso ci prepariamo la maggioranza dei dolci che prepariamo per farci colazione la mattina e ultimamente l'abbiamo sperimentata nella piadina con risultati ottimi. La pubblicheremo prossimamente!
    baci e buonanotte
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  27. sabrina è sempre stata bella...ma ora ha una luce diversa!!!:O) complimentoni!!!:O) un bacione!!!!

    RispondiElimina
  28. Sei stupenda mia cara, nel leggere le tue tenerissime parole, ho provato una grandissima emozione!!!
    Il piatto è splendido e preparato con passione e amore!!! Un abbraccio forte e buon fine settimana

    RispondiElimina
  29. ciao Sabrina, cia Luca...capito come primo commento lasciato...nel bel mezzo di un accadimento meraviglioso che leggo rapita...un abbraccio e...per tornare alla realtà...a me i fusilloni piacciono molto...li ho acquistati proprio qualche settimana fa! perfetti per essere iniziati con questa ricetta;-)

    RispondiElimina
  30. Per me che riesco a fatica a mettere insime tre parole per i testi dei miei posts leggere il fiume di parole cOn il quale sapete parlare delle vostre emozioni mi riempie sempre di stupore!
    Complimenti per tutto!
    Un saluto
    Kemi

    RispondiElimina
  31. Una domanda tecnica,la polpa di riccio la trovate in scatola???

    RispondiElimina
  32. che bellissimo post,le parole ..dal profondo dei senzi..
    anche una stupenda ricetta,vi auguro una buona domenica carissimi!!!

    RispondiElimina
  33. Bello scritto, davvero...suggestivo!
    e suggestiva la ricetta... che bel piatto, con abbinamenti preziosi!

    bravi! e...buon weekend!

    RispondiElimina
  34. Non potevate non partecipare al favoloso contest di Anna, il vostro scrivere è poesia!
    Un bacione ad entrambi...per Sabri due, uno sulla fronte e l'altro sul pancino ^_^

    RispondiElimina
  35. I fusilli? CHEVELODICOAFARE!!! LA POLPA DI RICCIO MI SCONFINFERA!!!
    E poi il fusillo è il formato di pasta che preferisco!

    RispondiElimina
  36. tesori miei ma io nn sapevo....o mamma che felicità che gioia immensa!!!!sabrina mi hai commosso sei un esplosione di tenerezza di gioia di amore....le tue parole vibrano si percepisce anche solo leggendo l'uragano di emozioni dentro di te e cio che questo piccolo fagiolino sta scatenando e ovviamente le stesse che sentirà anche luca!!!!vi abbraccio forte adesso siete la perfezione in assoluto!!bacioni imma

    RispondiElimina
  37. Ragazzi, è sempre bello leggere i vostri post, sono davvero carichi di lirismo e sentimento. La ricetta sembra davvero buona. Bravi come al solito :) un abbraccio e tanta tenerezza!

    RispondiElimina
  38. ma che emozione questo post....

    RispondiElimina
  39. Arrivo in ritardo ma arrivo, che gioia nel leggere il vostro messaggio!! Ora vado a finire l'allestimento mostra ma appena torno leggerò tutto quello che mi sono persa. Vi abbraccio con tanto affetto e felicità!!! Benvenuto/a a chi arriverà!!! Caty2

    RispondiElimina
  40. Lale, sìììììììì!

    Fabiana, tu mi fai arrossire, ci credi se ti dico che sono esageratamente timida? Baci.

    Lady Boeheme, questo piatto lo abbiamo preparato con amore e con voglia di portare a tavola qualcosa di speciale!

    Apranzoconbea, siamo strafelici che tu sia passata, ti stimiamo moltissimo! Grazie per le parole che ci hai regalato, un abbraccio!

    Kemikonti, ma dai che non è vero che fatichi a mettere insieme tre parole, hai solo uno stile diverso! Grazie e buon fine settimana!

    Nanny, sì, noi l'abbiamo trovata in scatola, anche perchè di ricci freschi è difficile trovarne qui!

    Sabrina, grazie e buona domenica anche a te!

    Madama,buon weekend anche a te!

    Pagnottella, grazie per i bacini e quanto ai fusilli, io la penso esattamente come te, sono insieme agli spaghetti il formato di pasta che preferisco. Luca invece per esempio preferisce le penne, ma alla fine da buongustaio mangia tutto! Baci.

    Imma, ti sei trovata di fronte ad una notiziona allora! Comunque siamo felicissimi e ad avere le voglie è soprattutto Luca, ma si può? Baci.

    Jul e Mo, il sapore della polpa di riccio è abbastanza intenso, o piace o non piace, a noi ovviamente è piaciuto molto!

    Bussola, thank you very much!

    Buon sabato da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  41. Caty 2....facciamo che sia femmina! e buon allestimento per la mostra! Baciotti
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  42. Come al solito le vostre parole toccano le corde più profonde dell'anima...E ora si sente vibrare un'emozione nuova e meravigliosa nascosta tra le righe di queste commuoventi parole!!!Un abbraccio grosso!

    PS: mi piacciono i fusilloni giganti!!!

    RispondiElimina
  43. Splendido post...quante belle parole..e il piatto è da sballo totale! complimenti!

    RispondiElimina
  44. Zebrina, si vede proprio che siamo felici, vero? Baci

    Federica, è bello coccolarsi a tavola, a proposito, ci siamo appuntati i tuoi muffins salati!

    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  45. Complimenti per il racconto veramente bello ed intenso.Vi auguro un felice fine settimana,saluti a presto

    RispondiElimina
  46. Cavaliere, un bacione e buon fine settimana anche a te!
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  47. Sabrina & Luca,
    I know it's off the subject, but you two have a such an ideal relationship.
    Just looking at the protective husband,soon to be father and you in your maternal happiness and glow.
    Parenthood is soooo very evident in your photos.You are the epitome of an ideal marriage and partnership.
    Keep your readers in touch with the baby.
    Any thoughts on names yet ?
    Brad :)

    RispondiElimina
  48. Beh, i vostri racconti sono sempre straordinari. . . La pasta, profumatissima, anche se il riccio di mare non l'ho mai assaggiato! Un bacio!

    RispondiElimina
  49. Ma questa pasta sono sicura è fantastica!
    Io amo la polpa di ricci specie quella fresca, e voglio darvi un consiglio se andrete a fare un bel viaggetto a Favignana fate una bella scorpacciata di spaghetti ai ricci, come la fanno lì..... è insuperabile.
    tanti auguri per tutto
    Gloria

    RispondiElimina
  50. Ciao carissimi,ho letto la dolcissima e tenerissima introduzione..che mi ha emozionato...e vi voglio fare tantissimi auguri per questa bellissima e stupenda notizia.


    Auguroni...siete bravissimi..!!complimenti anche per la ricetta...gustosissima.

    RispondiElimina
  51. Un bacione Sabri, con il cuore!
    Adoro la pasta grossaaaa..ghgh

    RispondiElimina
  52. cara Sabrina eri bella ma ora sei ballissima!!!!hai scritto un post stupendo.. pieno di tenerezza..vi auguro di trascorrere una serena domenica Tittina

    RispondiElimina
  53. Ho letto tutto, molto bello e ben scritto,il tuo blog esula un pò dagli altri ed è originalissimo!!!Brava e braviiii!Ritorno senza dubbio a trovarvi. Buona domenica deny

    RispondiElimina
  54. le tue parole,sabrina ,sono poesia!Mi hai fatto commuovere perchè hai saputo tradurre i sentimenti che prova una mamma durante l'attesa del suo bambino/a e sono tornata indietro nel tempo,quando anch'io vivevo questa esperienza,la più bella ed importante per una donna.Mi è sembrato di sentire quella dolcezza che mi saliva dal cuore fino alla alla gola ,quando pensavo al mio bambino.Grazie.
    complimenti anche per la ricetta ,non per sottovalutarla,ma sono rimasta affascinata dalle parole di sabrina,Vi voglio bene anche se non vi conosco e auguro tutto il bene di questo a mondo a voi e alla vostra creatura

    RispondiElimina
  55. carissimi, un post meraviglioso...le tue parole, Sabrina sono dolci e tenere, mi hai fatto tornare indietro nel tempo a quando anch'io aspettavo le mie bimbe.
    E' una sensazione indescrivibile avere uan nuova vita dentro!
    Di nuovo tanti tanti auguri e complimenti per i fusilloni;)
    baci, buona domenica:)

    RispondiElimina
  56. Dear Brad, we really enjoyed reading your words and we're happy you could see all of that just looking at our pictures! You ask about the names...well, your curiosity is going to be satisfied very soon!

    Speedy, la pasta era davvero molto profumata e per me è stata la prima volta che mangiavo il riccio di mare, mentre Luca lo conosceva già! Mi piace molto avvicinarmi a nuovi sapori e se si presenta l'occasione difficilmente dico di no!

    Alice, grazie mille per gli auguri, ogni volta che ne troviamo ci emozioniamo!

    Gloria, a Favignana ci andremmo molto volentieri, era in programma quest'estate, ma alla fine abbiamo cambiato programma. Comunque terremo a mente il tuo consiglio!

    Night, grazie dolcissima!

    Tittina, non sai quanto mi fa sentire bene quello che hai scritto!

    Deny, ci rendiamo conto che siamo un po' fuori dal coro, ma siamo noi stessi fino al midollo! Baci e grazie!

    Antonella, possiamo solo abbracciarti col pensiero, sei dolcissima, sensibilissima e siamo felici d'averti conosciuta, anche se solo attraverso un monitor!

    Puffin, mi ha fatto davvero piacere averti fatto ricordare il tuo tempo dell'attesa! Un abbraccio!

    Buona domenica sera
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  57. Auguri ad entrambi per questa meravigliosa nuova esperienza che riempirà ogni istante della vostra vita. Coronamento speciale per un amore immenso come il vostro!
    Baci
    Stefania
    P.s. Magnifica, anche, la ricetta!

    RispondiElimina
  58. Ussignur...allora la gravidanzo col tacco potrebbe diventare un Must....non so come mai pure io avevo notato questa tua passione per il tacco.Si si tifo pure io pre la bimba. Finalmente il sole si è degnato di stare un pochetto anche qui...infatti dopo 2 gg di mare..i risultati già si vedono...nel senso che la crema dopo sole va come il prosecco....a pieno...me son brusà..hahaha
    Buona Settimana ;)

    RispondiElimina
  59. Ma cari che bella scoperta che siete ! Scrivi comunicando sensazioni forti... e poi complimenti, congratulazioni , aspettare è davvero una poesia ! Un bacio

    RispondiElimina
  60. Che sensazioni meravigliose si provano vero?? Un abbraccio affettuoso e complimenti per quella ricetta squisita!!
    buona settimana anche a voi!!

    RispondiElimina
  61. leggere i vostri post è sempre bellissimo!!!!
    siete grandi!ottima la ricetta!!!
    bacioni

    RispondiElimina
  62. complimenti per l'accostamento dei sapori delal ricetta e per le parole.continuate cosi

    RispondiElimina
  63. ma ciao, augurissimi per il lieto evento. Il primo figlio è sempre un emozione indescrivibile, infatti a volte mi sento triste nel pensare a come stò trascurando questo secondo, insomma con il primo vivi tutta un emozione diversa, vieni assorbita. Sono sicura che appena stringerò tra le braccia questo ometto che si fa già sentire abbastanza proprio per ricordarci "ci sono anch'io mica solo il fratellone" tornerà quell'emozione. Emozione che ti riscalda il cuore tutt'ora quando l'ometto grande viene a sbaciucchiarsi il fratellino in pancia. Un emozione grandissima quando dopo i dolori estenuanti del parto tutto tace e senti lui che piange, lo stringi forte a te e tutto il resto svanisce. Un abbraccio

    RispondiElimina
  64. Mhh che buoni!! Tra la tua mise e questi sapori sembra quasi che sia già arrivata l'estate... e io non vedo l'ora!! Buon inizio settimana!!

    RispondiElimina
  65. Parole passionali tinte da una dolcezza nuova...è il miracolod ella vita!
    Questa pasta dev'essere gustosissima, prima o poi mi deciderò a mangiare i ricci!
    bacioni ragazzi

    RispondiElimina
  66. Oggi solo un commento per augurarvi il miglior bene del mondo! Perchè tutte queste belle emozioni descritte, trovino casa in un cuore grande come il vostro! E se vi di passare da me, troverete una sorpresina per voi sul mio blog... Bacetti ^:^ Any

    RispondiElimina
  67. splendido post!!!! e splendida ricetta, davvero estiva... spero di riuscire al più presto a inserire di nuovo gli alimenti a me vietati... un abbraccio Ely

    RispondiElimina
  68. Fantasie, la sta riempiendo già da ora, che ci sentiamo in tre!

    Luca, chissà come avrai mai fatto a notare questa mia passione! Leggo che ti sei bruciato, maddai, ma come hai fatto con tutta quella crema solare? Ti sei addormentato sotto al sole, vero? La mamma non te l'ha detto che non si fanno queste cose? Baci tesoro!

    Rossella, grazie, è bello sapere che quello che scrivo riesce a trasmettere emozioni anche a chi legge, grazie di cuore!

    Chabb, verissimo!

    Dario, detto da te è sempre un piacere!

    Lucy, questo è uno di quegli abbinamenti che se ci capita riproveremo!

    Alex, è poesia quello che scrivi e mi hai toccata profondamente, penso che in poche righe sei riuscita a condensare questa grande emozione che sa di miracolo!

    Lunedì, con i vestiti ho decisamente anticipato già da un po' l'estate, l'ho fatto anche con la speranza che portasse bene e che spazzasse via tutta la pioggia degli ultimi mesi e in effetti mi pare che abbia portato bene!

    Saretta, secondo noi il sapore del riccio ti piacerebbe!

    Anastasia, ora passiamo da te, ci hai incuriositi! Grazie per le bellissime parole!

    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  69. Grazie, siete due persone squisite!!! Buon inizio di settimana.

    RispondiElimina
  70. Questi fusilli sono davvero molto invitanti, ma... quello che mi piace di più è il pancino che si intravede!!!!!!!!!!!
    Siete stupendiiiiiiiii :D
    Un bacio grande grande :*

    RispondiElimina
  71. Max, anche tu lo sei!

    Danea, hai visto che già si intravede? Baci

    Buona serata da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  72. bellissima la tua definizione di pescatrice di sogni.

    la maternita' ti rende ancora piu' bella :)

    RispondiElimina
  73. Clelia, grazie, buona serata a te ed alla mia amatissima Londra!
    Sabrina

    RispondiElimina
  74. Congratulations for the great news. Kisses and hugs.

    RispondiElimina
  75. Phivos, thanks a lot! Kisses
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  76. Ma quanto sono felice per voi!!!
    Pensate che non appena ho letto il vostro commento nel mio blog... un brivido mi ha percorso la schiena... è stata una notizia improvvisa e lieta!!!
    L'anno scorso in un vostro post lessi una frase che mi fece pensare appunto al desiderio di gravidanza... ricordate???
    Ed ora il vostro desiderio si è avverato... wowowowow!!!!
    Cara Sabrina queste dolci parole sono dettate da quella piccola vita che sta per prendere parte nella vostra... e non mi resta augurarvi un mega "IN BOCCA AL LUPO"!!!
    Vi lascio una serena notte con un abbraccio forte...
    Sabrina una carezza al tuo pancino

    PS: ma poi mi hai trovata nel tuo blogroll???

    RispondiElimina
  77. Passo ad augurarvi una felice settimana.Saluti a presto

    RispondiElimina
  78. Come sempre proponete dei piatti di mare strepitosi! La polpa di riccio l'ho assaggiata cruda, tanti anni fa, in Puglia e mi intrigò moltissimo... quindi tempo fa mi feci tentare da una versione confezionata, ma fu una delusione: cestinai sugo e pasta: ci vorrebbe un fornitore valido, ci vorrebbe!!!

    RispondiElimina
  79. Un grande in bocca al lupo!!!!
    Kissesssssssssssss

    RispondiElimina
  80. e' sempre un piacere passare di qui
    ciao
    Michele pianetatempolibero

    RispondiElimina
  81. Passare da voi è un piacere per il palato ma anche per gli occhi!!!!!
    E che emozione scoprire il lieto evento!!!!!!
    Sono veramente tanta tanto felice per voi Un grandissimo abbraccio a a tutti e due!!!!
    E mi raccomando tenetemi informata sugli sviluppi!
    Kiss!!!

    RispondiElimina
  82. Sabri è tutto così emozionante.... Il fatto che ci stai rendendo partecipi.. vedremo la tua pancia crescere di giorno oin giorno.. mamma mia!!!! Grazie a voi!!!!!!!!!! per condividere tutto ciò con noi!!!
    In 2° piano la vostra pasta.. ottima.... smackkkk

    RispondiElimina
  83. Paola, eh sì, avevi letto bene in quel post, non vedevo l'ora di dirtelo! Non ti ho trovata, ma aspetto solo che Luca ti reinserisca! Un bacio.

    Cavaliere, buona settimana anche a te!

    Cannelle, crepi il lupo! Baci.

    Onde, Luca anche lui l'ha mangiata cruda e freschissima in Sicilia e gli era piaciuta tantissimo! Dobbiamo dire che quando abbiamo acquistato la confezione di polpa un po' di scetticismo ce l'avevamo, ma ce l'avevano consigliata e ti dirò che siamo stati fortunati, decisamente buona!

    Michele, grazie! Smack!

    Stefi, ti terremo informata!

    Claudia, quindi meglio la mia pancia del piatto di pasta? Maddai!!!! Però sei dolce!

    Buona serata a tutti
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  84. ragazziiii....tutto bene?? sono ancora emozionata dalla notizia, per me non c'è niente di più bello di una vita che sta crescendo dentro di noi, trovo sia sempre un rinnovarsi di un miracolo!
    ehi, questo è un primo piatto schickosissimo!!

    RispondiElimina
  85. Dauly, grazie! E noi siamo felici per te, per la tua vittoria! Ed anche per la dolcissima Pagnottella se dobbiamo dirla tutta!
    Un abbraccio
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  86. Grazie della visita e soprattutto... auguri per questo bellissimo momento! Ali

    RispondiElimina
  87. Alice, grazie a te per essere passata! Un abbraccio
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  88. nel leggere le vostre parole mi sono commossa.. siete riusciti a tramettere bene i grandi e meravigliosi sentimenti provati... la ricetta poi è davvero meravigliosa... un bacio grande a tutti e tre...

    RispondiElimina
  89. Ciao, sono Laura della redazione di Blog di Cucina.
    E’ con gran piacere che ti comunico che gli artigiani del gusto, esperti cioccolatieri Fratelli Gardini, hanno gentilmente messo in palio una selezione dei loro prodotti per il fortunato estratto fra tutti i partecipanti alla raccolta “Ricicliamo le uova di Pasqua”.
    Domani comunicheremo sulla home page del sito il risultato dell’ estrazione.
    Scopri se sarai tu il vincitore!

    A presto
    Laura BdC

    RispondiElimina
  90. Ma quei fusilli sono ENORMI :D

    Anche a me, come a Brad, interessano i nomi che avete pensato per il bambino / la bambina.

    Un bacione grande come un fusillone da Zia Rita

    RispondiElimina
  91. Fabiana, grazie tesorino!

    Laura, passeremo a curiosare sicuramente domani!

    Rita, te li vorremmo dire subito i nomi, ma siamo ancora un po' scaramantici, ma sarai la prima a saperli!

    Baci da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  92. Se vi fa piacere, ritirate un omaggio sul mio blog dei premi.
    Baci

    RispondiElimina
  93. Sei travolgente, sabrina! si sente che quello che dici straripa dal tuo corpo...più con i sensi di così!!!
    Bello sentire l'inno al tatto...sempre in disparte rispetto alla vista...e così importante se si vuole un con-tatto...
    un piacere leggervi ...ora più che mai :-) per la vita che è in voi auguri!

    RispondiElimina

Chiunque è il benvenuto, dagli anonimi ai griffati....la porta di casa nostra è aperta a tutti, l'importante è il rispetto. Chi non ne ha sarà lasciato fuori assieme alla sua cattiva educazione!!!!
I commenti ci rendono felici.....

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...