mercoledì 26 novembre 2008

ZUPPA DI CECI E CASTAGNE - A BURNING HEART

Una buonissima zuppa, rubata dai ricordi di Nonna Eurosia, la Nonna di Sabrina, che la cucinava in questi giorni freddi. Con questa ricetta partecipiamo alla raccolta di "La Cucina di Cristina"


ZUPPA DI CECI E CASTAGNE


INGREDIENTI


Un barattolo di ceci da 250 gr
250 gr di castagne
2 spicchi d'aglio
1 ciuffo di prezzemolo
olio extravergine d'oliva
200 gr di polpa di pomodoro a pezzetti
pepe
1 dado vegetale
un pizzico di peperoncino
2 fette di pane toscano abbrustolito
circa 1 litro d'acqua
1 rametto di rosmarino


Freddo fuori. La neve che finge di scendere. Piccoli fiocchi bianchi che svaniscono ancor prima di toccare terra. L'assaggio d'Inverno di questi giorni ci ha messo voglia di una "cosina" calda calda. Sabrina mi racconta dei suoi inverni, quando da piccola era la compagnia per sua Nonna e intanto che mi racconta di quando guardava fuori dalla finestra, con le luci del giorno che lasciavano posto al buio, aspettando di scorgere la luce dei fari dell'auto di suo padre, mi chiede se ho mai mangiato "La Zuppa di Ceci e Castagne".
" Mai, ma perchè non ci proviamo?".
L'entusiamo mi prende e le chiedo da dove incominciamo. Risposta mai fu più ovvia, dalla dispensa e dal supermercato!
Le castagne le ha scelte una ad una, selezionandole come perle preziose. A me il compito di castrarle. Accendiamo il forno, non abbiamo la padella forata per le caldarroste, ma il risultato è assicurato lo stesso. Finita l'operazione fatta col coltello su quelle perle scure scelte da Sabrina, le mettiamo sulla placca e le inforniamo. Sabrina si arma di sedia e si accoccola davanti al forno, come se fosse un caminetto e mi racconta ancora di schegge della sua infanzia. Il forno sembra un caminetto acceso, nella nostra mente il crepitio di nessun legno dona un'aureola di profumo alle castagne. Mezzora circa e sono pronte. Ancora bollenti, ci mettiamo a sbucciarle, cercando di salvarne alcune per decorare il piatto.

Un ciuffo verde di prezzemolo preso dalla piccola serra in terrazza e due spicchi d'aglio. Li trito il più finemente possibile. Il trito lo facciamo rosolare nella nostra wok, poi aggiungiamo le castagne tagliate a pezzettoni ed anche la polpa di pomodoro. Circa 10minuti di cottura e poi aggiungiamo tutti i ceci. Quattro enormi bicchieri d'acqua, circa un litro, e il dado vegetale. La zuppa prende bollore, leggero. Aggiungiamo anche una generosa macinata di pepe e alcuni pizzichi di peperoncino. Lasciamo sobbollire per una mezzora circa.
Prima di versare la zuppa fumante nel piatto, abbrustoliamo due belle fette di pane casereccio con cui accompagniamo la zuppa. Un calice con un fresco Colomba Platino di Duca di Salaparuta è stato per noi, il giusto tocco per questo caldo piatto di fine autunno.

ENGLISH VERSION

CHESTNUT&CHICKPEA SOUP

INGREDIENTS

A tin of chickpeas (250 grams)

250 grams of chestnuts

2 cloves of garlic

Parsley

Extra-virgin olive oil

200 grams of tomato sauce

Pepper

A pinch of Cayenne pepper

1 bouillon cube

1 litre of water

A sprig of rosemary

2 slices of toasted bread

Roast the chestnuts into the oven. Chop parsley and garlic and put them in a wok with a trickle of extra-virgin olive oil. Blend all these ingredients, let them brown and finally add the chestnuts (you have to cut them to pieces). Pour the tomato sauce, cook on a medium flame and then add in the chickpeas. Ten minutes and pour 1 litre of water into the wok. Put 1 bouillon cube, a pinch of pepper and a small sprig of rosemary. Cook all ingredients for about 30 minutes. A pinch of Cayenne pepper and your soup is ready and hot.

45 commenti:

  1. è una zuppa incredibile e meravogliola non avevo mai pensato di mettere insieme ceci e castagne, un bel binomio.

    RispondiElimina
  2. bella questa zuppa, mi sa che la provo...

    RispondiElimina
  3. Che bella questa zuppa e scommetto che deve essere altrettanto buona! Io ho dedicato il mese di novembre alle ricette con le castagne, ma questa mi mancava...
    Complimenti!

    RispondiElimina
  4. Il profumo di quella zuppa arriva fin qui! Che bello vivere la vita a due, non vedo l'ora di riuscirci anch'io.

    RispondiElimina
  5. ma è davvero ottima questa zuppa! addirittura con le castagne!! tipicamente autunnale...ci piace tantissimo!!!ma..allora stasera a cena da voi???! ;)
    un bacione

    RispondiElimina
  6. La zuppa è molto invitante, ma anche l'idea di voi due che sedete accanto al fuoco, parlando della vostra infanzia è estremamente romantico: siete una bellissima coppia!

    RispondiElimina
  7. Originalissima con ceci e castagne, dev'essere gustosissima!

    RispondiElimina
  8. Quasi mi immaginavo due persone davanti ad un camino a sbucciare le castagne.... Questa zuppa sembra davvero molto buona, i ceci non mi piacciono un gran che... ma al mio compagno e mia madre molto.. chissà un giorno potrei anche stupirli! e poi l'idea della castagna mi ci piace moltissimo!un abbraccione...

    RispondiElimina
  9. questa zuppa è per me insolita....deve essere tanto gustosa....voglio provare a farla:-)
    Annamaria

    RispondiElimina
  10. avete raccontato un momento della vostra intimità così delicato....posso chiedervi un favore??? un giorno mi fate la foto alla vostra serra da terrazzo!!sono curiosa... un baciotto

    RispondiElimina
  11. Mi piace mi piace mi piace, con i primi freddi intensi, poi.....
    Finalmente anche io posso ricambiare con un premio !!!!!!
    Jacopo

    RispondiElimina
  12. In questo periodo sono molte le ricette con le castagne, ma questo accostamento con i ceci mi piace proprio!
    Per non parlare del sottopiatto e del colore della tovaglia, beh sono molto fissata per quel colore :P
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  13. Gunther, è un bel binomio, i due sapori si fondono meravigliosamente!

    Nini, se la provi ti viene voglia di riprovarla, è molto appagante!

    Carolina, anche noi amiamo le castagne, non ci abbiamo dedicato un mese di ricette, ma siamo curiosi di venirle a vedere per poi sperimentare quelle che più ci colpiscono!

    Raffaella, che dolce, sicuramente ci riuscirai presto!

    Gemelline, vi aspettiamo a cena! Noi pensiamo alla zuppa e voi portate il dessert!

    Onde99, hai veramente colto l'atmosfera, è stato romantico!

    Grazie a tutti, baci!
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  14. Dolcetto, è molto gustosa! Baci.

    Claudia, bello quanto hai scritto, allora dai, prova a stupirli, è semplice da fare ed il sapore è una favola!

    Annamaria, siamo sicuri che ti piacerà, il sapore delle castagne nella zuppa, è molto delicato, ne rimane il profumo, delizioso! Noi proveremo quella alle leenticchie!

    Lo, certo che faremo una foto alla serra, anche se il basilico ed il prezzemolo sono rimasti un po' spogli, a forza di usarli, ma ad esempio la lavanda, il timo, la menta, la salvia sono rigogliosi! Speriamo che sopravvivano al gelo di questi giorni! Un bacio.

    Jacopo, corriamo da te, un premio? Siamo curiosi!

    Roxina, è davvero un ottimo abbinamento, sapori antichi che insieme ti riempiono di piacere! Anche a te piace quel colore? Baci.

    Baci sparsi a tutti e buona giornata!
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  15. Sembra davvero gustosa. Un'ottima coccola in queste sere così fredde. Non ho ancora assaggiato una castagna, magari questa zuppa potrebbe essere un buon inizio :)
    Un bacio a entrambi
    Fra

    RispondiElimina
  16. Fra, noi te la consigliamo caldamente, sarebbe veramente un ottimo inzio! Mi sa che ce la rifacciamo anche noi a breve!
    Un abbraccio e buona giornata
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  17. Superba! L'abbinamento mi stuzzica molto, anche se non l'ho mai provato.
    Bacioni :)

    RispondiElimina
  18. Danea, l'abbinamento merita, è una fusione delicata e piena di sapori!
    Baciotti
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  19. Ma che bontà, non mi fanno impazzire i ceci, ma li mango perchè fanno bene e uno dei modi che preferisco è proprio con le castagne che invece metterei ovunque!!!Bacioni carissimi...

    RispondiElimina
  20. Ciao Sabrina e Luca e grazie per la vostra ricetta.
    Bellissimo raconto che l'ha accompagna .
    Complimenti!
    Cristina

    RispondiElimina
  21. Ma siete veramente dei poeti, la ricetta scritta così prende tutto un altro significato, oltre tutto deve essere gustosissima.
    Devo solo convincere il mio Marco a mangiare le castagne...

    RispondiElimina
  22. Bellissima questa zuppa, mi sembra di sentirne il profumo!
    Bellissimo anche il vostro racconto!
    Bacioni e buona serata :-)

    RispondiElimina
  23. ciao questa ricetta non l'ho mai sentita ma l'abbinamento , in quanto a sapore vellutato , credo sia veramente ottimo . Chissà come si godrà a vederti raccontare i tuoi ricordi di fronte al fuoco ! un caro abbraccio

    RispondiElimina
  24. Che bella e buona, ragazzi!
    fa venire l'acquolina in bocca!
    da provare asolutamente!
    un abbraccio
    dida

    RispondiElimina
  25. una zuppa meravigliosa!!!! (ma del resto le vostre ricette lo sono sempre). Sto cercendo di immaginare il sapore dell'abbinamento ceci-castagne e devo dire che mi garba molto.
    un abbraccio big!!!!

    RispondiElimina
  26. Adoro i legumi e le zuppe con loro come protagonisti. Mai assaggiato con le castagne ma mi piace l'accostamento. Bravi come sempre a raccontare e cucinare.
    Un bacio e buona serata :)

    RispondiElimina
  27. siete dei veri attentatori della linea!!! vi adoro siete mitici, creatività, buon gusto, bella esposizione!!! avete tutto!!!

    RispondiElimina
  28. che bontade!
    e un condimento in più di cui non avete parlato ma che ho subito riconosciuto: l'amorevolezza! senza di essa,nessun piatto può brillare nemmeno nelle mani dei grandi sacerdoti chef!

    RispondiElimina
  29. bisogna muoversi....le castagne stanno per finire e io vorrei assaggiare questa zuppetta.....
    bacio bacio....eeh voi siete in due..
    due baci ;-)))

    RispondiElimina
  30. Mi ci voleva proprio oggi, con tutta l'acqua che mi son presa!! calda e gustosa!! ^_^

    RispondiElimina
  31. Mai provato questo accostamento ma ha un aspetto meraviglioso, dovò rifarmi!
    un abbraccio

    se passate dal blog non dimenticate il menù adatto al compleanno che parte la raccolta!

    RispondiElimina
  32. Calda, bella e buona...che volere di più...?
    Buonissima serata!

    RispondiElimina
  33. Girovagavo nel vostro blog e sono inciampata nelle foto di Mandarino... E' bellissimo! Anche io ho un carlino e come "deformazione professionale" non posso fare a meno di intenerirmi davanti a qualsiasi foto che li rappresenti. Comunque lui è davvero bello.
    Buona serata!

    RispondiElimina
  34. Ciao ragazzi, è stupenda questa zuppa,...con questo tempo poi!
    Buon fine settimana,
    Stefano

    RispondiElimina
  35. Eleonora...del blog "La cucina di Anicestellato"...ha proposto una raccolta a mio avviso bellissima...una raccolta buffet....ti lascio il link
    http://lacucinadianicestellato.blogspot.com/2008/11/blog-post_28.html
    spero tanto che parteciperai a rendere bella ricca questa raccolta:-)un bacio
    Annamaria

    RispondiElimina
  36. Mai mangiata con le castagne!
    Da fare assolutamente in queste giornate di freddo!
    Anche qui ogni ci prova a fare qualche fiocco di neve, ma sugli Appennini le cime sono innevate!
    Buon We :D
    CArla

    RispondiElimina
  37. Mamma mia deve essere squisita ;-9
    Complimenti!

    RispondiElimina
  38. Due ingredienti gustosisimi....da provare subito!!
    Gli stampi al silicone, se di buona qualità non vanno imburrati.. ma alcuni di quelli che ho li pennello velocemente con un poco di burro fuso.
    Baci e buon we
    Grazia

    RispondiElimina
  39. ah...(sospiro), almeno la neve facesse finta di scendere anche qui...mi piacerebbe tantissimo trascorrere un Natale innevato :)
    invece dovrò rassegnarmi, pazienza!
    questa zuppa dev'essere deliziosa. mi piace questo binomio ceci-castagne: avete sempre delle belle pensate voi due! bravissimi!
    vi auguro un buon fine settimana! baci

    RispondiElimina
  40. Mamma mia una zuppa da paura e che bellisimi ricordi! Un abbraccio Laura

    RispondiElimina
  41. Una zuppa cosi ti rigenera proprio.... buonissima sicuramente.... mi avete proprio incuriosito!!!
    Bacio
    Grazie tante per gli auguri.... mi hanno fatto tanto piacere.... siete carinissimi!

    RispondiElimina
  42. That soup would have been perfect for Thanksgiving. I like your new header.

    RispondiElimina
  43. Glamah, yes...this soup would be perfect for Thanksgiving day!
    A big hug by Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  44. It is remarkable, it is rather valuable information

    RispondiElimina

Chiunque è il benvenuto, dagli anonimi ai griffati....la porta di casa nostra è aperta a tutti, l'importante è il rispetto. Chi non ne ha sarà lasciato fuori assieme alla sua cattiva educazione!!!!
I commenti ci rendono felici.....

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...